ANFIBOLITE EPIDOTICA
Questa roccia proviene dalla valle del Muretto, che chiude a nord-ovest l'alta Valmalenco, con l'omonimo passo, dal quale si scende nella valle gemella in territorio svizzero.


 




ANFIBOLITE
Questa roccia viene dal monte del Forno (m. 3214), l'elegante cima che domina il versante occidentale della valle del Muretto e che dà il nome, sul versante svizzero, al ghiacciaio che si stende ad ovest delle sue pendici (e che è si è, per la verità, molto ritirato negli ultimi anni).

 

 




SERPENTINO
Si tratta del nome commerciale della serpentinite. Questo blocco proviene dalla cava Castellaccio, in comune di Chiesa in Valmalenco. L'attività estrattiva del serpentino ha costituito e costituisce un elemento di primaria importanza nell'economia della valle.


 

 

Peridotite a spinello Peridotite stratificata Metagabbro Metagabbro pieghettato Gabbro ad anfibolo
Gneiss granatifero Ortogneiss occhiadino Ortogneiss Paragneiss Marmosilicati
Serpentinite Oficalce Anfibolite epidotica Anfibolite Serpentino classico
Verdemare Verde Torre S. Maria Serpentino scisto Dorato Valmalenco Calcescisto
Beola argentata Serizzo con anfibolite Serizzo con basici Serizzo Breccia intrusiva
Ghiandone Aplite Fels a talco e olivina Fels a talco e olivina Marmo a vene metasomatiche Marmo a silicati

 

[Torna ad inizio pagina]

Copyright © 2003 - 2022 Massimo Dei Cas La riproduzione della pagina o di sue parti è consentita previa indicazione della fonte e dell'autore (Massimo Dei Cas, www.paesidivaltellina.it)

Copyright © 2003 - 2022 Massimo Dei Cas Designed by David Kohout